Pietro Galatino in una recente dissertazione